VERBALE ASSEMBLEA SOCI 2018

Oggi 30, del mese di Gennaio, dell’anno 2018, alle ore 20.30, presso la sede sociale dell’associazione presso Anfiteatro Martesana, Parco Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo, 20127 Milano, a norma di statuto, si è riunita l’assemblea della associazione PCOfficina A.P.S.

Presenti i soci: Aloè Marcello, Paolo Ravani, Braghiroli Federico, Caliari Marco, Villani Giampiero, Chiaron Stefano, Bizzini Francesco, Curci Savino, Colombo Filippo, Stefano Carlesso.

ORDINE DEL GIORNO E RISULTATI ASSEMBLEARI:

1) Bilancio consuntivo 2017 – quanto abbiamo ricavato e quanto abbiamo speso nel 2017: Il bilancio consuntivo 2017 con un avanzo di 10.94 € viene approvato all’unanimità.

2) Bilancio preventivo 2018 – quanto pensiamo di ricavare e quanto di spendere nel 2018: Il bilancio preventivo 2018 nella previsione di invarianza del contributo per la sede e spese per allacciamento ADSL, un obbiettivo di 50 soci e assicurazione, prevede un avanzo di 80.94 €, viene approvato all’unanimità.

3) Questione sede – aggiornamenti per quanto riguarda un possibile riallocamento presso la “madia” di Via Pimentel, 5 in gestione alla Cooperativa Comin, decisioni in merito al proseguimento della ricerca sede. Si riferisce in merito allo stato dei contatti per l’utilizzo futuro della locazione di Via Pimentel 5 per le attività di PCOfficina, si sottolinea la disponibilità di Comin ad agevolare questa soluzione con un contributo economico contenuto e a collaborare per la sistemazione del locale. A tale proposito il socio Stefano “Argo” si rende disponibile per iniziare a sistemare il locale secondo le nostre esigenze in modo da essere pronti, non appena ci venga dato lo sfratto dall’anfiteatro a trasferire il materiale. L’assemblea approva all’unanimità lo spostamento futuro presso la sede di Via Pimentel e la sua sistemazione in anticipo. Si incarica Stefano di coordinare gli
appuntamenti per la sistemazione, raccomandando tutti i soci a rendersi disponibili, per quanto possibile, a coadiuvarlo. Si propone l’inversione dei punti 4 e 5, l’assemblea approva all’unanimità.

5) Rinnovo cariche sociali e organizzazione interna attività – dopo aver stabilito le cariche formali statutarie Presidente, Vice Presidente e Segretario è bene che ci si doti di una organizzazione interna formale per la
condivisione delle attività. Il Presidente premette che la deliberazione delle cariche sociali del Presidente del VicePresidente e del Segretario sono un atto previsto da Statuto ma che non è e non deve essere una delega assoluta di attività. Le cariche sociali vengono deliberate una per una presentando candidature e
procedendo alla votazione:

Presidente – candidatura Savino Curci approvato all’unanimità con un astenuto;

Vice Presidente – candidatura Marco Caliari approvato all’unanimità con un astenuto;

Segretario – candidatura Stefano Carlesso approvato all’unanimità con un astenuto;

L’assemblea indica l’opportunità di completare il direttivo con 2 consiglieri in modo da
ottenere un numero complessivo di componenti di 5:

Consigliere – candidatura Federico Braghiroli approvato all’unanimità con un astenuto;
Consigliere – candidatura Stefano Chiaron approvato all’unanimità con un astenuto;

4) Attività: Sito, Gestione delle email, Gruppi social Facebook, Telegram….Oltre al martedì sera l’attività di PCOfficina si estende durante la settimana, come pensiamo di organizzarci per armonizzare tutte le attività
che sono necessarie all’associazione ?

Per quanto riguarda Sito, Gruppi social Facebook, Telegram, Newsletter, il socio Francesco Bizzini si offre di mantenere un livello minimo di attività e fare da referente editoriale, il collettivo concorda e si sottolinea la necessità che ciascun socio si faccia carico della produzione di contenuti che poi verranno esaminati e resi idonei alla pubblicazione. La proposta è quella di dare le credenziali a tutti di essere collaboratore wordpress del sito www.pcofficina.org in questo modo i contenuti proposti vengono prima registrati come bozza e solo dopo l’approvazione dell’editore, pubblicati ed eventualmente riversati su FB.

Per la gestione delle email, il socio Stefano Chiaron si offre per una prima scrematura e un eventuale riversamento su telegram l’elaborazione di una risposta. Dopo tre giorni il passaggio a Telegram diventa automatico. (verificare se esiste un metodo automatico per questo ndr).

Questione sito – abbiamo tutt’ora qualche problema con il sito, i soci Marco Caliari e Marcello Aloè si
offrono per fare una revisione dei plugin e/o una pulizia drastica del sito.

6) Progetti della Associazione per il 2018 – proposte e discussione in merito. Si discute di come dar risposta alla richiesta di aiuto per la preparazione di qualche decina di PC per il Mali, come esempio su quali progetti poter mettere in campo per il 2018.

L’orientamento del collettivo è quello di convocare il referente per poter spiegare la limitazione alla possibilità di attività della associazione nel martedì di apertura e valutare un possibile spostamento del carico di lavoro, in orario diurno, potendo retribuire soci attualmente senza lavoro. In questo secondo caso occorre valutare quale sia la procedura corretta per poter retribuire i soci, se direttamente da parte del committente oppure tramite
l’Associazione. In ogni caso sarà opportuno un consulto presso un commercialista anche per
esaminare le conseguenze sull’associazione rispetto alla nuova normativa del terzo settore.

Non essendoci altri punti all’ordine del giorno, l’assemblea si chiude alle ore 23.00

Il Presidente di PCOfficina
SAVINO CURCI

Iononsoleggere
Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, ufficio stampa di PCOfficina e cittadino.

Permanent link to this article: http://www.pcofficina.org/verbale-assemblea-soci-2018/

Lascia un commento

Your email address will not be published.