«

»

Gen 06 2012

Stampa Articolo

Un giovedì di Gennaio

>

coreboot logo

Primo giovedì del nuovo anno, e Buon Anno a tutti i lettori, proseguono i lavori di sistemazione, trovando molto hardware interessante che si abbina perfettamente a progetti in previsione e in corso; inoltre anche il progetto warri per la Nigeria vede un pò di luce man mano che aumentano i PC finiti.

Tra i progetti nuovi vi segnaliamo coreboot, sul quale si sta dedicando proficuamente Eike, che ha identificato una scheda madre adatta ai suoi scopi e seppur con qualche piccola difficoltà in fase di primo avvio, prima della fine della serata è riuscito a far partire il sitema, con le premesse di continuare e terminare il progetto in brevi tempi; inoltre suscitato anche al sottoscritto la curiosità di utilizzare un BIOS opensource sul proprio laptop, il quale sembra essere supportato dal progetto.

La serata si conclude quindi piena di soddisfazione, da una parte si vede piano piano aumentare il delinearsi di spazi di lavoro dedicati, una buona presenza di PC start-up su cui provare GNU/Linux e hardware da poter impiegare per varie sperimentazioni. Inoltre a breve anche gli spazi per i test e benchmark dedicati.

La serata si conclude sorseggiando del buon thè clado, sgranocchiando fette biscottate col sottofondo delle note lounge.

Iononsoleggere

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/un-giovedi-di-gennaio/

2 comments

  1. jj

    ciao ragazzi,
    a che serve rischiare di brickare il PC per installare BIOS open ?

    L'avvocato del diavolo 😉

  2. Bl4cKd00M

    non lo dico ma lo penso xD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>