Stampa Pagina

Storia

Pcofficina è nata da un gruppo di persone appassionate di informatica, computer, software libero e soprattutto trashware attive a Milano.

Alcuni di noi praticavano già la nobile arte del Trashware, l’arte del riciclo di materiale informatico considerato obsoleto per fini sociali e ambientali, in modo autonomo e casalingo, in case, catine, solai, centri solciali o dovunque vi fosse dello spazio per immagazzinare e lavorare su vecchi pc e server.

Il primo gruppo ufficiale è nato nel 2005 come “progetto trashware” di Ingegneria Senza Frontiere Milano ed è rimasto al suo interno fino al 2010. Qui si praticava il trashware per supportare le varie attività dell’associazione e non solo.

Proprio nel 2010, grazie al progetto ConnAction (che ci ha fornito inizialmente lo spazio), si è pensato di dare vita ad un’associazione autonoma che si dedicasse al trashware, al software libero e alla condivisione di saperi informatici in generale.

L’idea di fondo era quella di creare uno spazio simile alle Ciclofficine (per metodo e gestione) ma dedicato ai pc e all’informatica appunto.

Per questo fu scelto il nome di PCOfficina.

Al gruppo di Ingegneria Senza Frontiere si unirono altre persone provenienti da molte realtà diverse (tra cui ConnAction), che erano venute a conoscenza del progetto sulla rete o attraverso il passaparola.

Nel 2011 Finalmente viene creata a tutti gli effetti l’Associazione di Promozione Sociale PCOfficina, ed eccoci qui !

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/storia/