«

»

Feb 15 2011

Stampa Articolo

Seminario Open Source

>

Seminario Open Source: valide alternative ai programmi commerciali.

Milano, Palazzo Serbelloni, Fondazione degli Ingegneri, 15/02/2011

Corso Venezia, 16  Milano

Oper source o proprietari, quale tipologia di software utilizzate nei vostri personal computer?
La Fondazione Ordine degli Ingegneri della Provincia diMilano organizza il 15 febbraio 2011 un seminario gratuito per diffondere la conoscenza delle alternative opensource ai software commerciali più utilizzati.
I programmi opensource, realizzati nella collaborazione tra gruppi di programmatori indipendenti, sono meno noti al grande pubblico, ma sono affidabili e altrettanto validi di quelli proprietari. Durante l’incontro saranno illustrati alcuni esempi dei software più usati quotidianamente sui personal computer:
  • Open Office: una vera alternativa per l’elaborazione dei testi e dei fogli di calcolo.
    La versione 3.0 consente anche di modificare i PDF
  • Libre Office: nato da un fork di Open Office
  • Scribus: l’impaginazione professionale per testi e grafica
  • Mozilla: un modo diverso di consultare internet e di gestire la posta elettronica.
  • Gimp, Imagemagick ed Hugin; le elaborazioni grafiche
  • PDFCreator e PDFblender; come convertire e gestire i documenti in formato PDF.
  • Zip; gli archivi compressi.
  • La compatibilità con il mondo esterno
  • Le distribuzioni Live; Live-CD e Live-USB
  • PortableApps: Programmi che non richiedono installazione ma possono essere usati
    direttamente da chiavette USB
  • BartPE: come recuperare una macchina compromessa
  • Il mondo di Linux; iI server di rete
L’evento è gratuito, ma è necessaria l’iscrizione online.
Link al sito.
Iononsoleggere
Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, segretario di PCOfficina e cittadino.

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/seminario-open-source/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>