«

»

Nov 19 2011

Stampa Articolo

Progettazione 3D facile

>

In questi giorni di riorganizzazione mi è tornato in mente un software che, quando affrontai il passaggio diversi anni orsono ad Ubuntu, ritenevo uno di quelli difficilmente rimpiazzabili.
Forse alcuni di voi ricorderanno, su Windows95, un software di progettazione per ambienti chiamato “FloorPlanPlus3D“; il funzionamento era molto semplice: si disegnava la piantina in 2D e successivamente il software creava la proiezione in 3D automaticamente. La modifica dei parametri dalle prime versioni molto limitate, sul lungo periodo aggiungendo diverse features lo resero un software molto vicino al professionismo dedicato a chi non aveva le capacità di utilizzare un software CAD o per chi desiderava realizzare facilmente dei disegni d’interno di sicuro effetto.
Su GNU/Linux ho trovato analogo software in “Sweet Home 3D“. Come il suo alterego per Win ha lo stesso principio di funzionamento, cioè il passaggio da 2D a 3D. Una vasta libreria di texture (da applicare a mobili e infrastrutture) sia di modelli ed oggetti per completare le piantine.
Questo software è stato rilasciato da Emmanuel Puybaret della eTeks (software house francese) sotto licenza GNU GPL, rendendolo così facilmente ampliabile con plugin di terze parti. Il progetto è presente su Sourceforge o direttamente a www.sweethome3d.com.
Per chi non è stato recentemente in PCO una piccola anteprima dei nuovi spazi:
 

Queste immagini valgono come anteprima del suddetto software e come esempio di funzionamento applicato al nostro amato spazio.

Per PCO – Bl4ckd00M
Iononsoleggere

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/progettazione-3d-facile/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>