MOCA 2012 …PCOfficina era presente

L'EUropeo al MOCA

L’EUropeo al MOCA

23 Agosto 2012 h6:50  –  dopo quattro lunghi anni di attesa Metro Olografix CAmp è tornato

Delle prime ore di preparativi, non possiamo dirvi molto; l”€peo si è sdraiato nel verde per ripigliarsi da una notte insonne mentre attorno a lui abili tecnici hanno montato tende, impianti igienici, cablato l’impianto elettrico e rete internet.  Al risveglio un nuovo Mondo si è materializzato davanti ai sui occhi: il MOCA 2012 era operativo.

Una giornata conclusa con il riposo ha passato il testimone ad una notte per socializzare.

Il venerdì, prima giornata ufficiale; cappuccio e brioches, la giusta carica per partecipare in serenità alla conferenza di apertura dal titolo: “MOCA 2012: un inizio spumeggiante!” A seguire illuminati professionisti hanno affrontato l’argomento sicurezza da molti punti di vista. Per i curiosi, qui il programma completo.
Dopo una giornata impegnativa, terminata alle ore 5 a.m. cappuccio e dolcetto in pasticceria in compagnia di nuovi e vecchi amici e poi diretti tra le braccia di Morfeo.

Sabato JJ si è unito all’orgia digitale; abbiamo visto una lacrima di commozione solcare il suo viso mentre stringeva la mano ad uno dei suoi eroi d’infanzia, il Rettore Massimo della UIC motivo di notti insonni a colpi di Ollydebug: il grande Quequero.

Ancora in estasi per l’incontro, JJ è rientrato nei ranghi lasciando €peo a gozzovigliare tra salamelle e terabyte. I giorni sono scivolati rapidamente, tra conferenze, lezioni di elettronica e nuovi incontri finché domenica sera un temporale ha ufficializzato la chiusura dell’edizione 2012.

Siete curiosi di vedere qualche foto ? Eccole !!!

Per chi fosse interessato alle conferenze, a breve verranno pubblicati i video sul sito ufficiale. Purtroppo gli incontri che han trattato argomenti molto delicati non sono stati registrati. Se volete approfondire materie off-limits la soluzione è una sola: organizzare le vostre vacanze 2016 a Pescara.

Bye.

P.S. Attenzione, l’immagine in testa all’articolo è la prova unica dell’esistenza di Magnus “Esperto di bonifica ambientali e contromisure elettroniche“…qualcuno sa perchè 🙂

Cambiamo Sistema

Talk alla assemblea di presentazione del programma di Finiguerra, candidato Sindaco ad Abbiategrasso - nei punti del programma una buona parte verte verso il riuso dei materiali e sull'impiego del FOSS negli uffici pubblici quali le PA (Pubbliche Amministrazioni) per abbattere i costi e le spese. Hanno collaborato FSUG (Alexjan) e ShareRadio (Nicola)
2012-02-23 23.29.22.jpg

Radiant 57a Edizione

La Mostra RADIANT è nata nel 1991 ed é soprattutto rivolta al settore radiantistico con una componente dedicata alle radio d’epoca, all'informatica in generale, nonchè all'elettronica. Quest'anno siamo stati ospitati da openLABS, presso il padiglione Scienza&natura Expo
foto stand openlabs.jpg

Festa Popolare: Una Finestra sul Mondo 2012

Festa Popolare: Una Finestra sul Mondo 2011Gazebo informativo alla Festa che annualmente si tiene al parco Bassi di via Livigno, a Milano, promossa dall'Associazione Culturale Rosvaldo Muratori, che è un centro di promulgazione per tutte le associazioni di zona
manifestino2giugno.jpg

ZAC! Mercato Contadino dei GAS di zona 9

ZAC! il Mercato contadino dei GAS (Gruppo Acquisto Solidale) di zona 9, tenutosi il 9 Giugno 2012 presso il parco Bassi di via Livigno a Milano Prodotti biologici o autocertificati alimentari e non, acquistati direttamente dai produttori. Laboratori e banchetti a cura di: Asf Italia + Cascina Albana + Ciclofficina Balenga + Comitato Acqua bene comune zona 9 + Critical Wine + de.de.p + Diapason + Emergency zona 9 + Il Giardino degli Aromi + Libere Rape Metropolitane + Officina Enoica + PCOfficinaoltre alle bancarelle, tanti banchetti informativi sui Gas e sul loro lavoro di ricerca di un nuovo rapporto tra chi produce e chi compra, senza intermediari e sovraprezzi, ma anche senza inutili e inquinanti spostamenti di merci!
zac_.jpg

MOCA 2012

Il 2004 è stato l’anno zero, il 2008 l’anno di un sogno, quello di avere un grande hacker camp in Italia, che si realizzava nuovamente pur tra tante difficoltà. Ed il 2012? Cosa rappresenta il Metro Olografix Camp nel 2012? La terza edizione è per noi l’edizione della conferma che lo spirito hacker, lo spirito di quelli che hanno voglia di divertirsi e capire, ed hanno scelto un computer come strumento principale per farlo, non è solo vivo, è effervescente!
cartolinaFB.png

Disimballati 2012

All'interno del Conventoi dell'Annunciata ad Abbiategrasso si è tenuta la terza edizione di disimballati, l’evento promosso da homosinfabula, con l’obbiettivo di sensibilizzare sul tema della riduzione dei rifiuti attraverso le sue più svariate declinazioni; verranno realizzati insieme ad altre Associazioni, artisti e gruppi, laboratori pratici, stand di realtà ed esperienze che con le loro attività e la filosofia che li ispira, fanno dello “scarto” una risorsa, offrendo al dibattuto tema dei rifiuti una (anzi, la) soluzione a monte: RIDURRE.
Disimballati2012.jpg

Linux Day 2012

Sabato 27 Ottobre si celebrerà la 12a edizione del Linux Day. Le associazioni OpenLabs, PCOfficina, Poul in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano e con il patrocinio della Provincia di Milano, organizzano l'appuntamento milanese dedicato ai sistemi operativi GNU/Linux e più in generale legato al mondo del Software Libero e Open Source. Quest'anno, l'evento Milanese sarà suddiviso in tre sedi, per venire maggiormente incontro alle esigenze e agli interessi del variegato pubblico di elezione di questo appuntamento; il sabato mattina, nello Spazio Oberdan in viale Vittorio Veneto 2, si terrà la parte introduttiva ed istituzionale dell'evento, con numerosi interventi dedicati al tema di quest'anno (Linux nelle piccole e medie imprese). Durante il pomeriggio, presso la sede di piazzale Leonardo 32 del Politecnico di Milano, si terrà la sessione “tecnica”, un luogo di incontro tra appassionati ed esperti del settore, che sarà incentrata sugli aspetti pratici e tecnologici delle tecnologie Open Source. Infine, durante tutta la giornata di domenica, presso il Parco Trotter di Via Giacosa, si terrà l'OpenDay, dove verranno approfonditi i temi della giornata precedente. Sia durante la sessione “tecnica” che durante l'OpenDay sarà possibile, per chi parteciperà all'evento, venire con i propri computer e provare con mano i sistemi GNU/Linux.
0-0-Flyer ld12

ZAC! 3 - Nevicano renne

itorna Zac!, mercato contadino biologico e stagionale organizzato da privati cittadini appartenenti ai Gruppi d'acquisto solidale attraverso l'associazione Gastardi e patrocinato dal Consiglio di Zona 9 (Commissione Commercio ed Attività Produttive). L'appuntamento per l'evento dedicato alla stagione più fredda è per sabato 1 dicembre dalle 9 alle 16 presso il Parco Bassi di Via Livigno 7 in zona Dergano, a Milano, con i prodotti che provengono direttamente dalla lavorazione dei recenti raccolti autunnali o dai campi, ormai soggetti alle temperature rigide. A Zac!, accanto a produttori etici, che con le loro coltivazioni biologiche rispettano ambiente, animali ed esseri umani, ci sono alcune associazioni pronte ad animare sia la mattinata sia il pomeriggio attraverso workshop: ICEI e De.de.p coinvolgono i bambini in laboratori a ciclo continuo, creando alberi natalizi di cartoncino e ghirlande di carta riciclata e decorandoli con elementi naturali come bucce di mandarini, foglie autunnali e spezie (che possono essere usate!); Valentina dei Gastardi si cimenta assieme ai piccoli avventori in mini costruzioni con materiali di recupero che possono essere usati per addobbare casa questo dicembre; PcOfficine è pronta a convertire i vecchi computer, ormai non più funzionali al lavoro professionale, in strumenti per fare giocare i più piccoli; Il giardino degli aromi, pronto a svelarci, giocando, i segreti degli oli essenziali. Partecipi inoltre La rete delle Libere Rape Metropolitane, che spiega come creare un giardino condiviso in cinque mosse, Ortodiffuso, che presenta il libro sui giardini condivisi italiani, Pedalando in Zona 9, che scattano foto ai ciclisti a sostegno della campagna "Quelli che noi... la bicicletta", Foto in scatola, che immortala Zac! 3 usando una scatola come se fosse una macchina fotografica, Architetti senza frontiere, che compiono una mappatura degli spazi residuali e della rete delle associazioni del quartiere, ma anche Gli orti di Cascina Albana, Quelli del villaggio, Officina enoica e Ciclofficina. Una piazza ideale è il cuore del mercato: sotto un gazebo ci ritroviamo per chiacchierare, scaldarci e ascoltare il folk acustico della Contrada del nuovo Maggio.
Zac!_3.jpg

About Iononsoleggere

Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, ufficio stampa di PCOfficina e cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *