«

»

Feb 21 2013

Stampa Articolo

INTERNATIONAL OPEN DATA DAY ITALIA – 23 febbraio 2013

La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre [Albert Einstein]

Detto questo potremmo anche chiudere qua l’articolo, se non fosse che l‘International Open Data Day Italia è alle porte e, come da refrain, quando bussa… bisgogna aprirgli.

Come PCOfficina vi abbiamo fatto una testa tanta con i formati “Open” per quanto riguarda l’informatica: lasciapassare che invitano l’utente a mettere le mani dentro il cofano del software, modificando a piacere, condividendo, contribuendo, accrescendo… insomma facendo crescere la Cultura.

L’Open Data Day porta questa bellissima verità al cospetto di qualsiasi informazione esistente sul globo terracqueo: condividere, modificare, migliorare le informazioni (senza pensare per forza al profitto) si scopre alla base di tutta la Conoscenza umana, dalle leggende folkloristiche fino ai trattati scientifici più complessi. Sopravviveremo solo nella misura in cui riusciremo ad “aprire” insomma. E questa è la festa di questa basilare e vitale filosofia.

L’evento nazionale è bello ciccio e può essere consultato nel suo corposo programma sul sito ufficiale della manifestazione.

Ci segnalano però un appuntamento collegato, organizzato da Attivarti.org, che promette di accompagnarci nel cuore della toscana grossetana per qualche ora di chiacchiere arricchenti e approfondimenti sfiziosi. Qua le coordinate:

Sabato, 23 febbraio
Orario: 16:30-18:30 (con possibilità di cena tipica toscana a seguire, e di pernottare per eventuali partecipanti da fuori zona)
Sede: Agriturismo Casa del Chiodo a Piloni, Roccastrada (GR)

Questi i temi che saranno trattati:

A partire dal caso rappresentato dalla BuioMetria Partecipativa, progetto in cui dal 2008 vengono resi disponibili con licenza libera dati di inquinamento luminoso raccolti dai cittadini, l’evento passerà in rassegna vari aspetti degli open data.
Particolare attenzione sarà centrata sulle aree rurali: come possono gli open data costituire un elemento di sviluppo locale?
Formati aperti, cucina e natura toscana… come resistere….
Stomaco mio…APRITI… e fai capanna! 🙂

Iononsoleggere
Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, segretario di PCOfficina e cittadino.

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/international-open-data-day-italia-23-febbraio-2013/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>