Get modern, be cool

XP

 Attenzione, Microsoft ha deciso che tra tre mesi e quattro ore ( tempo calcolato al momento della stesura del presente articolo n.d.r.) il vostro amato  XP andrà in pensione.
Mamma Microsoft vi obbliga consiglia caldamente di aggiornarvi per essere più moderni, più cool.

Eccovi la ricetta:

  • acquistare Windows 8 pagando la licenza;
  • scoprire che il vostro amato PC di 6 anni (che avete usato sino ad oggi) è troppo vecchio per reggere il nuovo sistema operativo;
  • inveire per il tempo/soldi donati a Microsoft;
  • fare il backup delle tonnellate di film/foto/mp3;
  • gettare il PC della finestra e comprarne uno nuovo ( pagando per la seconda volta la licenza di Windows 8 );
  • reinstallare il tutto;
  • inveire perché metà dei programmi non sono compatibili;
  • inveire due volte perchè la vostra stampante, scanner, webcam non sono compatibili;
  • acquistare il nuovo Office e altri software;
  • ricopiare tutti vostri dati;

Microsoft assicura che ciò vi farà sentire moderni e cool;

Una piccola controindicazione: quando, accendendo il computer nuovo fiammante, scoprirete di aver svuotato il portafogli e riempito discariche al fine di avere gli stessi strumenti di prima, forse più che cool potreste sentirvi semplicemente un po’ coglioni.

PCO offre un’alternativa: liberatevi da sistemi a pagamento; passate ad un sistema libero e aperto. Libero dai costi di licenza, libero da colossi che vi “consigliano” quando è giunto il momento di sostituire il PC, libero dai virus e libero da curiosi che spiano ogni vostra attività.

Non ve la sentite di fare il grande passo ? Non c’è problema: venite a trovarci e lo faremo insieme 🙂

Iononsoleggere
Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, ufficio stampa di PCOfficina e cittadino.

About Iononsoleggere

Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, ufficio stampa di PCOfficina e cittadino.

3 commenti

  1. La soluzione c’e’…
    e’ una parola che inizia con LIN e finisce con UX …
    😀

  2. Ben detto jj, post impeccabile, da manuale

  3. Eccellente post. Qui ci sta bene la classica frase “92 minuti di applausi”. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *