«

»

Lug 27 2012

Stampa Articolo

Diario del giovedì – 26 Luglio 2012

Rieccoci ad un altro giovedì in PCOfficina:

serata tranquilla perlopiù incentrata verso lo smaltimento di alcuni chassis che erano ridotti molto male, e percui li abbiamo destinati alle riciclerie, separando le parti di plastica dal metallo, perchè non finissero alla rinfusa nei rifiuti elettronici, e recuperando il recuperabile.

Più tardi è arrivato Lucio di ZAC!, il quale ci aveva anticipato un problema col suo hard-disk, che si è arenato improvvisamente; purtroppo a nulla sono serviti i nostri sforzi poichè probabilmente trattasi di guasto meccanico. Inoltre anche il tentativo di collegarlo direttamente al PC si è spenta poichè sono dischi che utilizzano un controller con direttamente la porta micro USB 3.0, che quindi sono collegabili unicamente tramite l’interfaccia USB del PC.

Da questo traggo spunto per ricordarvi di effettuare sempre dei backup su hard-disk multipli, meglio se possibile di dotarsi di un sistema RAID locale o alternativamente affidarsi a sistemi di cloud file esistenti da diverso tempo come dropbox (di base 2GB) o ubuntuone (di base sono 5GB) per citarne alcuni. Effettuando periodicamente i backup, incrementali magari, così da ridurre i tempi di copia e ricaricando solo i file modificati (cit. Marco).

In ultima istanza per i vostri i dati, che siano le foto dei figli o i dati di lavoro, esiste un pacchetto preventivo di recupero dati, il quale pagando la modestissima cifra di 29,95€ vi consente in caso di rottura di inviare il disco in una camera bianca per il datarecovery (è in Spagna) che viene commercializzato dalla FREECOM. Il pacchetto copre dal momento dell’attivazione del disco associato, per 3 anni, il recovery data in camera bianca. Si può applicare a qualsiasi dispositivo di archiviazione di massa di qualsiasi produttore, dal disco interno al disco esterno.

Infine L’Europeo ha concluso l’installazione della attuale debian testing “wheezy” sul PCOPC, che va a sostituire la ubuntu 11.10 che avevamo installato a suo tempo; come c’era da aspettarsi l’installazione è pura, senza alcun pacchetto proprietario aggiunto.

Iononsoleggere
Blogger, speaker, hacker, fanzinaro, segretario di PCOfficina e cittadino.

Permalink link a questo articolo: http://www.pcofficina.org/diario-del-giovedi-26-luglio-2012/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>